09:04 22 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 3°C
    La bandiera della Corea del Sud

    Corea del Sud, arrestato disertore nordcoreano

    © Sputnik . Ramil Sitdikov
    Mondo
    URL abbreviato
    216

    La polizia sudcoreana ha arrestato un disertore della Corea del Nord sospettato di aver spedito 130 tonnellate di riso del valore di circa 97.000 dollari al Ministero della sicurezza nazionale nordcoreano. Lo riferisce l’agenzia Yonhap.

    Stando a quanto trapelato dall'ufficio del procuratore della città di Suwon, una donna di 49 anni lo scorso anno ha inviato, per due volte, riso alla Corea del Nord attraverso un mediatore in Cina. La donna è stata arrestato dalla polizia sudcoreana dopo dopo aver trasferito 75.000 dollari all'intermediario cinese per inviare altro riso alla Corea del Nord.

    Prima del suo arresto, la donna ha venduto la sua casa e si era sbarazzata dei suoi effetti personali. Dall'inchiesta è emerso che la donna era fuggita dalla Corea del Nord nel 2011 e sarebbe entrata in contatto con i servizi segreti del suo paese all'inizio dell'anno scorso.

    Correlati:

    USA intendono mantenere pressione su Corea del Nord
    Rivista americana svela “l'arma più potente” della Corea del Nord
    Stretta di mano tra presidente sudcoreano e capo di Stato formale della Corea del Nord
    Tags:
    disertore, Contrabbando, Arresto, Corea del Sud, Corea del Nord
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik