03:03 25 Aprile 2018
Roma+ 12°C
Mosca+ 9°C
    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro

    Maduro andrà al Summit of the Americas nonostante il ritiro dell'invito

    © REUTERS / Miraflores Palace
    Mondo
    URL abbreviato
    1120

    Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro parteciperà al prossimo Summit of the Americas in Perù, nonostante il ritiro dell'invito. Lo ha annunciato sabato il ministro degli Esteri venezuelano Jorge Arreas.

    In precedenza, il governo peruviano ha ufficialmente ritirato l'invito al presidente venezuelano per il Summit of the Americas, che si terrà a Lima il 13 e 14 aprile, con la motivazione che la violazione dell'ordine democratico nello stato è un ostacolo insormontabile alla partecipazione di Maduro a questo vertice.

    "Confidiamo in un ripensamento, perché è completamente sbagliato sotto il profilo giuridico e politico. il presidente andrà in Perù", ha detto Arreas.

    Il ministro degli Esteri ha tracciato un parallelo tra il Summit of the Americas e l'ONU.

    "È come se l'ONU avesse dichiarato a qualsiasi paese che non può partecipare perché si svolge negli Stati Uniti, ma gli Stati Uniti non lo vogliono", ha spiegato.

    Secondo lui, nulla può impedire a Maduro di partecipare al summit.

    "Non c'è possibilità alcuna di ostacolare il Venezuela, a meno che la dittatura americana non sarà introdotta all'interno delSummit of the Americas", ha sottolineato il ministro.

    Correlati:

    Petrolio, Maduro propone proroga di 5 anni a taglio produzione
    Venezuela, ex ambasciatore: Tillerson in America Latina per rovesciare Maduro
    Venezuela, Maduro annuncia la creazione di una moneta virtuale
    Tags:
    Vertice, Partecipazione, invito, Nicolas Maduro, Venezuela
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik