10:53 22 Settembre 2018
Soldati israeliani al confine tra Libano e Israele.

La Russia sarà al fianco di Israele in caso di attacco da parte dell'Iran

© AP Photo / Ariel Schalit
Mondo
URL abbreviato
951380

La Russia starà dalla parte di Israele se l'Iran lo attaccherà. Lo ha dichiarato in un'intervista al Times of Israel il vice-ambasciatore russo a Tel Aviv Leonid Frolov.

"In caso di aggressione contro Israele, non solo gli Stati Uniti saranno dalla parte di Israele ma anche la Russia prenderà si schiererà al suo fianco. Molti dei nostri compatrioti vivono qui in Israele e Israele è un paese amico. Quindi non permetteremo alcuna aggressione contro Israele", ha detto Frolov.

Il diplomatico si è detto dubbioso sul fatto che il drone volato dalla Siria in Israele sia stato lanciato dall'Iran e ha suggerito che i servizi speciali israeliani stabiliscano contatti con le controparti siriane.

Nella notte di sabato 10 febbraio, i soldati israeliani hanno intercettato un drone iraniano che aveva invaso lo spazio aereo siriano e hanno attaccato "obiettivi iraniani" in risposta.

Correlati:

Israele, polizia: raccolte prove sufficienti per incriminare Netanyahu
Bloomberg: Israele guarda alla "inaffidabile" Russia
L'UE è seriamente preoccupata per la situazione sul confine Israele-Siria
Tags:
attacco, Difesa, Ambasciatore, Israele, Iran, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik