22:57 18 Ottobre 2018
Petro Poroshenko

Conferenza Monaco, Poroshenko: l’Ucraina è lo scudo dell’UE e della NATO

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
16425

Il presidente ucraino Petro Poroshenko alla conferenza sulla sicurezza di Monaco ha definito l’Ucraina “lo scudo” dell’Europa ed ha esortato ad accelerare i tempi di ammissione del paese nella NATO. Lo riferisce Telepolis.

Quest'anno alla conferenza di Monaco sono presenti i primi ministri di Gran Bretagna e Israele, il cancelliere dell'Austria, l'emiro del Qatar e il presidente dell'Ucraina. I problemi della sicurezza mondiale saranno discussi dai ministri della Difesa di Stati Uniti, Francia e Germania, così come dai ministri degli Esteri di Russia, Turchia, Iran e Arabia Saudita.

La parte pubblica dell'evento è stata aperta dal ministro della Difesa tedesco. Come ha detto Ursula von der Läyen, è necessario farlo "in modo che a nessuno venga in mente di attaccare neppure un centimetro quadrato dell'Alleanza".

A sua volta, il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha sottolineato che l'Alleanza ha portato a termine due guerre nei Balcani e ha anche raggiunto il successo in altre regioni.

Il presidente Petro Poroshenko ha definito l'Ucraina "lo scudo" dell'Europa e per questo motivo dovrebbero essere accelerati i tempi di ammissione del paese all'interno della NATO. Poroshenko ha assicurato che l'adesione dell'Ucraina rafforzerebbe la sicurezza sia dell'Alleanza sia dell'Unione Europea. Inoltre sarà un valido deterrente alla strategia russa delle "menzogne, violenze e violazioni dei diritti umani".

Correlati:

Media ucraini esortano Poroshenko a fermare annullamento di libertà di parola
Mosca reagisce all'intervento antirusso del presidente ucraino Poroshenko a Monaco
Poroshenko accusa la Russia di condurre “guerra ibrida globale”
Tags:
Sicurezza, Difesa, NATO, Petr Poroshenko, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik