23:13 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Gli analisti hanno studiato i nuovi voli diretti dalla Russia disponibili per le prenotazioni alla fine del 2017 e all'inizio di quest'anno ed hanno selezionato le 15 destinazioni più interessanti. L'elenco include Reykjavik, Dublino e Il Cairo.

L'elenco è stato redatto da Skyscanner. Gli autori del rapporto definiscono come "la scoperta rivoluzionaria dell'anno" l'apparizione di voli diretti da Mosca a Reykjavik. I voli per il Paese dei geyser verranno realizzati dalla compagnia aerea S7, il primo volo è previsto il 9 giugno 2018.

La seconda piacevole sorpresa per i moscoviti saranno i voli diretti per Dublino. I fan della cultura irlandese, della natura e delle loro bevande alcoliche potranno volare nell'isola a partire dal prossimo giugno (S7 la compagnia aerea che servirà la rotta).

Da questo mese dopo una lunga pausa dovrebbero riprendere i voli con l'Egitto: i voli diretti per Il Cairo saranno effettuati dalle compagnie aeree Aeroflot ed EgyptAir. Già in primavera si prevede la riapertura delle trattative per valutare l'opportunità di riaprire i collegamenti con le località di villeggiatura egiziane nel Mar Rosso Hurghada e Sharm el-Sheikh.

Un'altra interessante destinazione da Mosca sarà Debrecen, la seconda città più grande in Ungheria, famosa anche per le sue fonti termali. Sarà la seconda destinazione ungherese dopo la capitale Budapest servita dalla compagnia low cost Wizzair per i viaggiatori provenienti dalla Russia.

Nuove destinazioni saranno raggiunte dal vettore aereo low cost russo "Pobeda": da Mosca a Baden-Baden (Germania) e Treviso (Venezia), da San Pietroburgo Pisa e Colonia.

I viaggiatori che partiranno da San Pietroburgo potranno atterrare senza scalo a Valletta (AirMalta), Dresda (Germania Airlines, Palma de Mallorca (S7), Doha (Qatar Airways) e la città cinese di Chengdu (LuckyAir).

Tags:
Turismo, Trasporto, Società, Aereo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook