02:13 21 Febbraio 2018
Roma+ 4°C
Mosca-11°C
    Dresda

    Dresda ricorda i bombardamenti alleati della Seconda Guerra Mondiale

    © Sputnik. Michail Woskressenski
    Mondo
    URL abbreviato
    1781

    Gli abitanti della città tedesca hanno formato una catena umana per ricordare il tragico bombardamento alleato che rase al suolo Dresda sul finire della Seconda Guerra Mondiale.

    La catena umana era lunga ben 4 chilometri. Lo scopo della manifestazione a cui hanno aderito 11mila persone era ricordare la disumanità della guerra e sottolineare che la città è aperta e tollerante.

    Diversi massicci bombardamenti su Dresda tra il 13 e 15 febbraio 1945 vennero condotti dalle forze aeree di Gran Bretagna e Stati Uniti. Nei raid persero la vita 25mila civili, circa un quarto delle fabbriche e la metà di tutti gli altri edifici, principalmente edifici residenziali, rimasero completamenti distrutti.

    Correlati:

    Germania, Dresda dice no ai doppi standard e vittime di serie B del terrorismo
    Tags:
    Guerra, Seconda guerra mondiale, Pace, Storia, Manifestazione, Germania, Dresda
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik