22:45 18 Ottobre 2018
Drone israeliano decolla da base sulle Alture del Golan vicino il confine siriano (foto d'archivio)

Contraerea siriana costringe aereo-spia israeliano a ritirarsi

© AFP 2018 / JACK GUEZ
Mondo
URL abbreviato
23382

La contraerea siriana hanno costretto un aereo da ricognizione israeliano a lasciare lo spazio aereo di Damasco, riferisce l'agenzia di stampa nazionale siriana Sana.

L'aereo è stato avvistato mentre sorvolava la città di El Quneitra. La parte israeliana non ha commentato l'accaduto.

Sabato scorso i militari israeliani avevano riferito di aver intercettato dei droni iraniani sulle Alture del Golan dopo essere decolatti dalla Siria. In risposta Israele ha attaccato la base aerea vicino Palmira. Allo stesso tempo la contraerea siriana ha reagito ed è riuscita ad abbattere un caccia F-16.

Lo stesso giorno le forze israeliane hanno compiuto altri raid distruggendo 12 strutture militari siriane e iraniane vicino a Damasco, comprese postazioni antiaeree. Le autorità siriane hanno accusato Tel Aviv di aggressione.

 

Correlati:

Esperto militare commenta azioni USA e di Israele in Siria
L'UE è seriamente preoccupata per la situazione sul confine Israele-Siria
Mosca preoccupata dai raid d'Israele in Siria
La Casa Bianca ha sostenuto Israele per l'incidente sul confine siriano
In Siria un nuovo bombardamento aereo di Israele
Tags:
Difesa, Sicurezza, crisi in Siria, Esercito della Siria, Aviazione, Siria, Medio Oriente, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik