21:51 18 Ottobre 2018
Visto di Schengen per la UE

UE soddisfatta dal regime di visti semplificato con la Russia

© Sputnik . Sergei Kirkach
Mondo
URL abbreviato
250

L'Unione Europea è soddisfatta del modo in cui funziona il regime dei visti semplificato con la Russia, ha affermato l'ambasciatore della UE a Mosca Markus Ederer in un'intervista al quotidiano Kommersant.

"Tutto può essere migliorato nel mondo. Siamo soddisfatti da come funziona il regime dei visti semplificato. Nel 2016 abbiamo concesso ai cittadini russi più di 3 milioni di visti Schengen, di cui l'80% con ingresso multiplo," — ha affermato Ederer, commentando le consultazioni previste ad aprile sull'efficacia dell'attuale regime dei visti.

Ha osservato che alla fine del 2016, i russi hanno ricevuto un quinto dei visti Schengen rilasciati in tutto il mondo. "E' un buon risultato, ci aspettiamo che anche nel 2017 il numero di visti rilasciati per i cittadini russi sia cresciuto. Ma i dati precisi saranno pubblicati ad aprile", — ha aggiunto l'ambasciatore.

Allo stesso tempo Ederer ha dichiarato su cosa potrebbe lavorare la parte russa. "In primo luogo, mentre i consolati europei, come ho detto, nel 2016 hanno rilasciato l'80% dei visti con ingressi multipli, da parte della Russia questo indicatore è solo al 43%. In altre parole, gli europei che visitano la Russia devono recarsi più spesso nei consolati. A nostro avviso occorre semplificare i viaggi per tutti", ha affermato.

L'ambasciatore ha inoltre osservato che la parte russa di regola rilascia i visti per periodi più brevi rispetto ai consolati europei.

 

Correlati:

La Russia non abrogherà i visti per i cittadini UE unilateralmente
Tags:
Società, Schengen, Procedura ottenimento visto, Visto, Unione Europea, Markus Ederer, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik