06:21 18 Febbraio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-6°C
    Navi della Flotta russa del Mar Nero

    Tensione nel Bosforo: nave da guerra britannica invade la rotte di una nave russa

    © Sputnik. Sergey Malgavko
    Mondo
    URL abbreviato
    16168

    La nave multiruolo della marina britannica Enterprise ha attraversato la rotta della nave russa da trasporto Kizil-60 "a pochi metri di distanza".

    L'incidente è avvenuto durante le esercitazioni NATO nel Mediterraneo e mar Nero, scrive il Daily Star, nel Bosforo settentrionale, al largo delle coste della Turchia.

    L'Enterprise arrivava dal Mar Nero nel Mar Mediterraneo. Kizil-60 era di ritorno dalla base della Marina russa di Tartus, dove Mosca "regolarmente disloca le sue forze armate", sottolinea il giornale. La nave britannica ha partecipato a tre settimane di missione dell'alleanza. Nel pattugliamento, oltre all'Enterprise, c'erano navi di Turchia e Romania.

    "E essenziale per la NATO che gli alleati lavorino insieme per garantire una notevole presenza marittima nelle acque internazionali del mar Nero" ha detto il comandante nella marina britannica Mike Utley. "Le esercitazioni e l'attività in questa regione assicurano la libertà di navigazione e rafforzano la difesa collettiva".

    L'alleanza ha rafforzato il pattugliamento nella regione del mar Nero dopo "l'annessione della Crimea". L'anno scorso la NATO ha creato una nuova divisione multinazionale in Romania, per "respingere la Russia" sul suo fianco orientale, ricorda il Daily Star.

    Correlati:

    Mar Nero, arriva nuova nave NATO
    Consiglio della Federazione: esercitazioni USA e Ucraina in mar Nero sono una provocazione
    Russia, arrestato per spionaggio impiegato Flotta Mar Nero
    Tags:
    Incidente, Marina militare, Mar nero
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik