09:07 26 Settembre 2018
Ghiaccio

Nell'arcipelago di Nuova Terra si è formata un'altra isola

© Foto: NASA/John Sonntag
Mondo
URL abbreviato
0 61

Il gruppo addetto alla progettazione interregionale, che opera sotto la guida della società Risksat, ha trovato una nuova isola, dopo lo scioglimento del ghiacciaio dell'arcipelago Nuova Terra, riferisce Roscosmos.

L'isola del ghiacciaio Vilkizkij del sud è stata scoperta dagli studenti di Mosca Artem Makarenko e Valerij Saenko, che hanno studiato le immagini dell'Artico con i satelliti Canopus B, Landsat-7/8 e Sentinel-1/2. Il primo comunicato del ritrovamento lo hanno fatto il 31 gennaio alle letture giovanili nazionali di Koroleva a Samara.

"I documenti di registrazione del nuovo oggetto geografico sono stati spediti alla società geografica russa" hanno comunicato.

Secondo il monitoraggio, l'isola si è formata nel mese di dicembre dello scorso anno, quando la parte frontale del ghiacciaio si è ritratta ed è crollata una parte. Le sue dimensioni sono di 410 780 metri, con una superficie di 0,19 chilometri quadrati, le coordinate sono 75°34'06.67 alla latitudine nord, 58°17'52.2" alla longitudine est. Non è la prima scoperta degli studenti russi nell'arcipelago della Nuova Terra. Nel 2016 i membri della Arteke, con la partecipazione di Roscosmos, hanno trovato una nuova isola nel golfo del ghiacciaio Vise.

Come osserva Roscosmos, la formazione di tali isole è una prava che sta accelerando lo scioglimento dei ghiacciai di Nuova Terra. Secondo i calcoli degli alunni, dal 2001 al 2015 la media annua del tasso di riduzione dei ghiacciai è aumentata di due volte rispetto al periodo dal 1959 al 2001.

Correlati:

Artico, quella del calabrone dei ghiacciai è la scoperta più misteriosa della regione
Climatologi: l'Antartide potrebbe vedere lo scioglimento di due grandi ghiacciai
Il ghiacciaio più grande delle Alpi
Tags:
isola, ghiaccio, scioglimento, Artico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik