20:30 18 Ottobre 2018
Petro Poroshenko e Vladimir Putin

Putin e Poroshenko lunedì hanno parlato al telefono

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
11214

Una telefonata tra i presidenti di Russia e Ucraina, Vladimir Putin e Petro Poroshenko ha avuto luogo lunedì.

Il leader ucraino ha proposto assistenza nelle indagini delle cause della caduta dell'An-148 nei pressi di Mosca, inoltre, hanno ribadito l'ineluttabilità degli accordi di Minsk, ha detto il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.

"L'altro ieri è avvenuta una telefonata tra Poroshenko e Putin" ha detto ai giornalisti.

Peskov ha detto che la conversazione ha avuto luogo su iniziativa ucraina.

"Il presidente dell'Ucraina ha espresso le sue condoglianze al Capo dello Stato per l'incidente aereo che si è verificato", ha aggiunto.

Secondo Peskov, il leader ucraino "ha parlato della sua volontà di aiutare per chiarire le cause dell'incidente aereo. Inoltre, ha ricordato la necessità di continuare il processo di scambio prigionieri iniziato prima del Nuovo anno, i presidenti hanno fornito maggiori dettagli sulla questione" ha detto.

"Ancora una volta hanno ribadito la necessità e l'ineluttabilità dell'esecuzione degli accordi di Minsk" ha aggiunto Peskov.

Correlati:

Peskov: Putin si prepara per la conferenza stampa "dalla mattina alla sera"
Siria, Peskov indica le difficoltà nella preparazione del congresso per dialogo nazionale
Peskov parla dei colloqui tra Putin e Poroshenko
Tags:
telefonata, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik