15:05 24 Febbraio 2018
Roma+ 12°C
Mosca-10°C
    La bandiera di Siria

    Russia: ecco la prossima provocazione con le armi chimiche in Siria

    © REUTERS/ Omar Sanadiki
    Mondo
    URL abbreviato
    19156

    I terroristi di Jabat al Nusra e i rappresentanti dei Caschi Bianchi preparano una provocazione a Idlib per accusare le autorità della Siria di uso armi chimiche, ha detto il direttore del centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto.

    Informazioni a riguardo le ha date al centro di riconciliazione un residente di Idlib, evidenziando che i terroristi hanno portato in uno dei villaggi più di 20 bombole di cloro, per preparare una provocazione.

    L'8 febbraio l'ambasciatore della Russia in Siria Aleksandr Kinshak ha detto che la situazione sul dossier delle armi chimiche siriane non migliora e per l'Occidente è diventata una importante carta da giocare contro Mosca.

    Correlati:

    Iran ha annunciato la fine “dell’epoca dei bombardamenti impuniti” in Siria
    La Cina vuole avere un ruolo più attivo nella ricostruzione della Siria
    Cremlino rileva mancanza di cooperazione da Washington nella stabilizzazione della Siria
    Tags:
    Armi chimiche, Armi, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik