16:09 16 Agosto 2018
La bandiera ucraina

Ex Ministro dell'economia dell'Ucraina: perché l'Occidente ha bisogno di Kiev

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
5111

I paesi occidentali non sono interessati nello sviluppo dell’industria ucraina, ritiene l’ex Ministro dell’economia dell’Ucraina Viktor Suslov.

Secondo l'economista, col tempo nel paese verrà "ucciso" tutto il complesso militare-industriale, e verranno lasciate solo le aziende non ad alta tecnologia. Suslov ha suggerito che l'Occidente non ha bisogno di un'Ucraina sviluppata e ha ricordato le parole dell'ex ambasciatore statunitense in Ucraina, Jeffrey Payette, che nel 2016 ha detto che Washington vede in Kiev una "superpotenza agricola".

"Arrivederci ucraini. Il vostro compito è arare e seminare, non sviluppare il vostro settore industriale. È chiaro perché non ci saranno investimenti in industrie hi-tech, perché né l'Europa, ne gli USA vogliono un'Ucraina competitiva" ha detto Suslov in onda su NewsOne.

A gennaio il Premier dell'Ucraina, Vladimir Groisman ha annunciato che il settore agricolo rappresenta il 17-18% del PIL del paese. Secondo i dati ufficiali in Ucraina ci sono più di 79.000 aziende agricole.

Correlati:

Ucraina, gli esperti non credono che quest’anno si arriverà alla risoluzione
Lavrov: Russia trarrà conclusioni dalla fornitura di armi letali statunitensi all'Ucraina
Presidente Poroshenko definisce il più grande problema dell'Ucraina
La maggior parte dei lavoratori immigrati in Russia nel 2017 provengono da Ucraina
Tags:
Economia, piano economico, relazioni economiche, Economia, Danni all'economia dell'Ucraina, Danni all'economia, ministero dell`Economia, Occidente, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik