12:26 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
340
Seguici su

Malgrado i 3,5 milioni di disoccupati, in Francia c’è carenza di manodopera qualificata. Lo riferisce Bloomberg.

Una delle aziende francesi che soffre la penuria di manodopera qualificata è la Figeac-Aero, uno dei fornitori della Airbus. Il direttore dello stabilimento di Auxerre, Patrice Pariso, lamenta che l'azienda ha fatto del suo meglio per attirare nuovi dipendenti, ma non può ancora coprire la mancanza di personale. Programmi di pubblicità e formazione non hanno dato il risultato sperato. "Non so nemmeno a chi rivolgermi", ha detto Parizo.

Secondo l'agenzia di collocamento francese, su 29 milioni di persone in età lavorativa in Francia, 3,5 milioni sono ufficialmente disoccupati. Alla fine del 2017, 200-330 mila posti vacanti non sono stati assegnati, il 75% di questi per la mancanza di lavoratori qualificati.

Bloomberg osserva che il governo francese intende investire circa 15 miliardi di euro per aggiornare i programmi di riqualificazione e creare corsi per migliorare le competenze e le qualifiche. Le autorità temono che una carenza di forza lavoro competitiva possa frenare la crescita economica della Francia.

"Non possiamo rimanere un paese con tre milioni di disoccupati in parallelo con migliaia di posti di lavoro non occupati. Questo è un vero paradosso", ha dichiarato il capo della Banca di Francia, Francois Villerois de Galo.

 

Correlati:

Russia-Francia, a maggio Macron potrebbe incontrare Putin
La Francia non farà giustiziare i jihadisti francesi
In Francia verranno smantellate tutte le centrali a carbone entro il 2021
Tags:
disoccupazione, Lavoro, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook