Widgets Magazine
00:28 22 Ottobre 2019
La Crimea

In Crimea arriverà una nuova delegazione dalla Germania

© Sputnik . Vasiliy Batanov
Mondo
URL abbreviato
3111
Seguici su

In Crimea arriverà una nuova delegazione della Germania, è composta dai rappresentanti del partito "Sinistra", ha riferito a Ria Novosti il vice presidente del Parlamento della Crimea per le relazioni internazionali, il capo dell'autonomia nazionale culturale tedesca Yuri Gempel.

Ieri i deputati dei parlamenti regionali dalla destra del partito "Alternativa per la Germania" hanno concluso la visita di una settimana in Crimea e hanno ribadito l'abolizione delle sanzioni anti-russe e hanno dichiarato che la penisola è parte della Russia.

"Mi è arrivato l'elenco dei candidati della delegazione, che vogliono partecipare al prossimo forum economico internazionale a Yalta. Inoltre, gli interessa la possibilità esserci all'elezione del presidente della Federazione russa, ma per questa domanda è necessario coordinarsi a livello federale" ha detto.

Dell'organizzazione del viaggio si è occupato il politico tedesco, a capo della fazione "Sinistra" nel parlamento della città Kvakenbjurk, Bassa Sassonia, Andreas Maurer.

La visita della delegazione di "Alternativa per la Germania" in Crimea ha provocato una violenta reazione nelle autorità di Kiev. L'ambasciatore dell'Ucraina ha minacciato "disastrose le conseguenze giuridiche", la procura ha iniziato un procedimento penale, che minaccia i membri di limitazione o privazione della libertà per un periodo che può durare tre anni.

A sua volta, il deputato del parlamento del Reno-Westfalia Helmut Saiffen, che si trovava nella delegazione, ha definito maleducata la minaccia di Kiev. "Il governo ucraino ha mostrato il suo vero volto come forza politica, volentieri fa ricorso al linguaggio della violenza", ha detto.

Correlati:

Kiev minaccia “terribili conseguenze” a visita parlamentari tedeschi in Crimea
Mosca: salvato uomo caduto nella Moscova dal ponte della Crimea
Rivista americana ricorda a Washington i diritti storici della Russia sulla Crimea
Tags:
Visita, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik