12:15 20 Settembre 2018
Ambulanza nell'ospedale militare Burdenko

Mosca, ragazza va da sola in ospedale con un proiettile in testa

© Sputnik . Ruslan Krivobok
Mondo
URL abbreviato
4230

Una ragazza si è recata, con le proprie gambe, in ospedale con una pallottola in testa dopo una tentata rapina finita male. Lo riferiscono i media russi.

L'incidente è avvenuto nella notte del 3 febbraio nel distretto moscovita di Golyanovo. Uno sconosciuto a volto coperto ha minacciando una ragazza di 21 anni con una pistola, chiedendole di dargli i soldi che aveva con se. Al rifiuto della vittima il criminale le ha sparato alla testa ed è scappato.

La ragazza è riuscita a raggiungere l'ospedale da sola, dove le è stato diagnosticato un "oggetto estraneo nella regione frontale". I medici hanno rimosso con successo il proiettile, dopo di che la vittima ha denunciato l'accaduto alla polizia ed è tornata a casa. La polizia ha aperto un'indagine.

Correlati:

A Mosca si offrono servizi per liberare le auto sommerse dalla neve
Mosca: salvato uomo caduto nella Moscova dal ponte della Crimea
Un'artista di Mosca che "umanizza" treni
Tags:
ospedale, rapina, Polizia, Mosca, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik