01:19 24 Aprile 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 0°C
    Aleksey Pushkov

    Pushkov: tentativi dell'Ucraina per privare la Russia del diritto di veto sono insensati

    © Sputnik . Ilya Pitalev
    Mondo
    URL abbreviato
    3150

    Il senatore russo Alexey Pushkov ha definito i tentativi dell'Ucraina di riformare il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite in materia di uso del diritto di veto stupidi e disperati.

    "I diplomatici ucraini si possono distruggere la fronte nel tentativo di "riformare" il Consiglio di Sicurezza, per privare la Russia del diritto di veto, ma i loro sforzi sono destinati a fallire. Chi sono loro per mettere in discussione la particolare prerogativa delle grandi potenze? E' una stupida causa persa", ha scritto su Twitter.

    In precedenza la delegazione dell'Ucraina alle Nazioni Unite ha chiesto di riformare il Consiglio di Sicurezza dell'organizzazione, prima di tutto, modificando le procedure di applicazione del diritto di veto.

    Il Consiglio di Sicurezza è un organo delle Nazioni Unite, che, in conformità con l'articolo 24 della carta delle Nazioni Unite, ha la responsabilità principale del mantenimento della pace e della sicurezza internazionale. Si tratta del numero di sei organi principali delle Nazioni Unite. Il diritto di veto, che blocca qualsiasi risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, è del Regno Unito, Cina, Russia, USA e Francia.

    Correlati:

    Pushkov ha commentato l'appello di Merkel e Makron alla Russia sul Donbass
    Pushkov spiega perché telefonata Trump-Putin non ha suscitato clamore in Russia
    Pushkov sulla crisi dei contributi al Consiglio d’Europa: che l’Ucraina adesso paghi
    Tags:
    ONU, Alexey Pushkov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik