03:08 10 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
9121
Seguici su

Il re Filippo VI di Spagna ha dichiarato di volere relazioni costruttive tra Madrid e Mosca. Lo riferisce El Mundo.

"Vogliamo avere una relazione costruttiva con la Russia. Questo ci consentirà di avanzare nel processo di creazione di uno spazio euro-asiatico basato sulla fiducia e sul rispetto reciproci", ha detto il sovrano.

In precedenza, il ministro degli Esteri spagnolo Alfonso Dastis ha affermato che un gruppo di "hacker russi" stava tentando di destabilizzare l'Unione Europea.

Allo stesso tempo, il ministro della Difesa spagnolo, Maria Dolores de Cospedal, ha osservato che le autorità non hanno le prove della possibile "interferenza russa" nel referendum catalano.

Alla fine di settembre il quotidiano El Pais ha accusato la Russia della crisi catalana e il sovvertimento della stabilità europea.

Correlati:

La Spagna si unisce alla NATO in Lettonia per essere considerata un alleato forte
Spagna, Catalogna al voto: L'incognita della maggioranza
Spagna, socialisti chiedono spiegazioni al governo su interferenza russa in Catalogna
Tags:
Cooperazione, relazioni, Filippo VI, Russia, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook