01:36 17 Luglio 2018
DNA

La Cina effettua esperimenti e manipolazioni del Dna umano

CC0
Mondo
URL abbreviato
6510

Come si è scoperto, esperimenti genetici su larga scala si svolgono in Cina dal 2015: in questo campo i cinesi sono molto più avanti rispetto agli altri Paesi.

Secondo l'inchiesta giornalistica del Wall Street Journal, grazie alla legislazione estremamente flessibile, le grandi cliniche cinesi del 2015 effettuano esperimenti per modificare il genoma umano utilizzando il metodo CRISPR/Cas9. In altri Paesi sono vietati esperimenti simili nonchè manipolazioni sul genoma umano. Nello specifico in Russia è vietato persino cibi geneticamente modificati (Ogm). Lo segnala il Wall Street Journal.

Come è noto, il cancro diverse altre malattie sono il risultato di una mutazione delle cellule. Nel caso delle malattie oncologiche, il problema è che la cellula mutata non riesce più a morire naturalmente, ma vive e si moltiplica all'infinito fino a quando non trova più sostanze con cui nutrirsi. Da tempo alcuni scienziati hanno suggerito che se si correggono gli errori nel Dna delle cellule tumorali, è possibile rendere mortali le cellule immortali cancerogene e quindi risolvere il problema del cancro.

Tags:
Medicina, Uomo, Scienza e Tecnica, dna, Wall Street Journal, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik