22:42 22 Ottobre 2018
Unità del sistema Thaad in Corea del Sud

Schierati in Corea tutti i componenti del sistema anti-missile americano Thaad

© AP Photo / Choo Sang-chul/Newsis
Mondo
URL abbreviato
718

La Corea del Sud ha schierato tutte e sei le componenti del sistema di difesa missilistica statunitense THAAD, contemporaneamente Seul non ha ancora dato a Mosca le garanzie che lo scudo missilistico sarà controllato dai soldati sudcoreani. Lo ha affermato l'ambasciatore russo in Corea del Sud Alexander Timonin.

"In relazione al dislocamento del sistema Thaad americano in Corea del Sud, per quanto ne sappiamo al momento tutte e sei le componenti di questa batteria anti-missile sono già state installate. Allo stesso tempo non c'è alcuna dichiarazione sulla garanzia che questi armamenti siano controllati e gestiti dai militari sudcoreani", ha affermato il diplomatico russo.

In precedenza anche Pechino aveva sostenuto che lo schieramento in Corea del Sud dei sistemi di difesa missilistica statunitense Thaad avrebbe seriamente messo a rischio l'equilibrio strategico e gli interessi di sicurezza nella regione, Cina compresa.

Correlati:

Thaad contro S-400, contraerea russa o americana: qual è la più forte?
Duma di Stato mette in dubbio necessità di THAAD in USA occidentali
Cina: il sistema THAAD in Corea del Sud mette a rischio la sicurezza della Russia
Mosca: sistemi anti-missile americani “Thaad” in Sud Corea sono contro Russia e Cina
Nella base USA in Corea del Sud dispiegati altri quattro sistemi di difesa THAAD
Appello di Pyongyang alla nazione coreana
Tags:
Politica Internazionale, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, thaad, Alexander Timonin, Russia, Cina, Corea del Nord, Corea del Sud, Penisola coreana, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik