12:26 20 Ottobre 2018
Kunashir Island. Sakhalin Region

Regione Primorye: nave dispersa, gli ultimi contatti con i marinai (VIDEO)

© Sputnik . Vladimir Fedorenko
Mondo
URL abbreviato
0 06

Gli ultimi contatti con la nave dispersa nel mare del Giappone Vostok si sono avuti due ore prima della scomparsa, comunica l’amministrazione della regione Primorye.

Secondo i dati delle squadre di soccorso l'equipaggio della Vostok si è messo in contatto con la nave Abakan, ma non sono fare segnalazioni di emergenza.

La Vostok navigava dal porto sudcoreano di Donghae verso Kholmsk nella regione di Sakhalinsk dopo i lavori di manutenzione. A bordo c'erano 20 persone. Ieri intorno alle cinque del mattino dell'ora locale sulla nave si sono attivati i trasmettitori di localizzazione d'emergenza, e successivamente si è perso il contatto con essi.

Tra i membri dell'equipaggio c'erano cittadini delle regioni russe di Sakhalin, Chelyabinsk, Orenburg, Sverdlovsk, Primorye, Kransoyarsk e anche cittadini di Zaporizhia (Ucraina), Moldavia e Azerbaijan.

È stato aperta una causa penale per le violazioni delle regole di sicurezza per il trasporto e il lavoro dei trasporto mercantile marittimo.

La Vostok è stata varata nel 1985 in Corea del Sud, battente bandiera russa, appartiene alla DV Flot, ed è registrata al porto di Nevelsk (regione di Sakhalin).

All'operazione di ricerca e salvataggio partecipano sia imbarcazioni che velivoli. Le ricerche si svolgono su un territorio di 5000km². Nella zone delle ricerche sono stati trovati due giubbotti salvagente, due salvagenti e spazzatura.

Il meteo nella zona è peggiorato, il vento a raggiunto raffiche di 20m al secondo, ci sono onde di 4,5m, e una temperatura di —10, —15.

Dal 25 gennaio nella zona delle ricerche è presente un allarme di tempesta e basse temperature e rimarrà in vigore e almeno fino al 27 gennaio.

Correlati:

Russia: nell'isola di Sakhalin stato d'emergenza per tanta neve
Governo russo trova accordo con ExxonMobil sul progetto offshore Sakhalin 1
Il fumo degli incendi in Cina offusca le regioni dell'Estremo Oriente russo
Tags:
emergenza, nave, emergenza, Stato d'emergenza, amministrazione, Estremo Oriente
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik