Widgets Magazine
23:46 15 Ottobre 2019
Armi chimiche

Siria, Mosca: Propaganda Usa ci infanga per presunti attacchi chimici

© Sputnik . Pavel Lisitsin
Mondo
URL abbreviato
5130
Seguici su

Il ministero degli Esteri russo: Washington non vuole scoprire i veri colpevoli.

Gli Stati Uniti hanno scatenato una massiccia propaganda contro la Russia accusando Mosca del coinvolgimento nel presunto uso di armi chimiche nella Siria dilaniata dalla guerra: lo ha detto il ministero degli Esteri russo.

"Il 23 gennaio — si legge in una nota — un certo numero di alti funzionari statunitensi ha diffamato la Federazione russa e la Repubblica araba siriana nel tentativo di incolparli per gli episodi in cui sono state usate armi chimiche durante il conflitto in quel paese".

Essenzialmente, è stato intrapreso un massiccio attacco di propaganda per infangare la Russia sulla scena mondiale e minare gli sforzi per una soluzione pacifica in Siria. Secondo il ministero, l'ultima serie di accuse "ipocrite" contro la Russia mira a ostacolare un'indagine obiettiva sui presunti attacchi chimici in Siria, dal momento che Washington non è interessata a trovare i veri responsabili di questi attacchi.     

Correlati:

Kosachev: USA mostrano"disprezzo" verso la Russia e le vittime degli attacchi chimici
Tags:
Armi chimiche, Propaganda, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik