Widgets Magazine
13:31 16 Ottobre 2019
Tank russo T-14 Armata

Bild svela le "super-armi" della Russia

© Foto : Ministry of defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
3192
Seguici su

La Bild ha redatto la lista delle "super-armi della modernità", in cui sono finiti la bomba termobarica e il carro armato in dotazione alle forze armate della Russia.

Secondo il tabloid tedesco, una delle super-armi della Russia è la bomba termobarica ad alta potenza dell'aviazione conosciuta come il "padre di tutte le bombe".

Questa arma supera la più potente bomba americana non nucleare. La potenza esplosiva del "padre di tutte le bombe" è paragonabile a quella di una testata atomica.

La Bild ha inoltre prestato attenzione al modernissimo carro armato T-14 Armata, considerato come uno dei più efficienti tank in circolazione. Il carro armato russo è più veloce dell'americano "Abrams" (80 km/h contro 64 km/h) ed ha un cannone più potente, capace di sparare fino a 12 colpi al minuto. Inoltre il T-14 può utilizzare in aggiunta razzi radiocomandati con una gittata di 8mila metri.

Nella lista delle armi moderne migliori sono finiti i missili cinesi DF-21D "East Wind", il carro armato tedesco "Leopard 2", il sistema di difesa anti-missile israeliano "Iron Dome", la portaerei "Nimitz", il caccia F-22 "Raptor" e il bombardiere B-2 Spirit, questi ultimi in dotazione alle forze armate americane.

Inoltre il tabloid ha rilevato il ruolo dei droni e l'indebolimento del nemico tramite le tecnologie informatiche.

Correlati:

"Il padre di tutte le bombe": le pericolose armi termobariche russe
La bomba non nucleare più potente è russa ed è il “padre di tutte le bombe”
“L'Occidente deve preoccuparsi del moderno carro armato russo “T-14 Armata””
Stern: il Regno Unito teme il carro armato russo T-14 Armata
T-14: per l'intelligence britannica è il tank più rivoluzionario di ultima generazione
Il carro armato russo T-14 Armata può resistere ai missili e tank USA?
Tags:
Difesa, Sicurezza, Armi, carro armato T-14 "Armata", Esercito russo, Bild, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik