Widgets Magazine
20:32 22 Ottobre 2019
Bandiera dell'Iran

La Russia non ha bisogno di entrare in coalizione con l'Iran, ha detto l'esperto

© AP Photo / Ronald Zak
Mondo
URL abbreviato
578
Seguici su

Alla Russia non è necessario entrare in una coalizione regionale con l'Iran, il Pakistan e l'Iraq per contrastare gli USA.

Teheran nella regione ha i propri interessi, e nonostante sia un partner importante di Mosca, non sempre gli interessi coincidono, ha detto mercoledì a Sputnik l'esperto militare, redattore capo della rivista "Difesa Nazionale", Igor Korotchenko.

In precedenza l'agenzia iraniana Fars ha riferito che l'assistente del leader supremo iraniano, l'ayatollah Ali Khamenei, il generale Yahya Rahim Safavi, ha proposto di creare una coalizione con la partecipazione della Russia per contrastare gli USA. Secondo lui, l'Iran, creando l'alleanza regionale, oltre a Russia e Siria, coinvolgerà il Pakistan e l'Iraq, e sarebbe così in grado di contrastare la coalizione americana. Il collaboratore di Khamenei osserva che l'obiettivo di Washington è mantenere "il focolaio del conflitto" nella regione.

"Non abbiamo bisogno di essere coinvolti in uno scontro diretto militare contro la coalizione guidata dagli USA. La cosa principale è la gestione dei nostri obiettivi strategici in Siria, che riguardano la regolarizzazione della situazione dopo la sconfitta dei terroristi. L'Iran nella regione ha i propri interessi, che non sempre sono compatibili con gli interessi di Mosca" ha detto Korotchenko, che ha spiegato che la Russia interagisce attivamente con l'Iran su molte questioni e considera Teheran come un partner importante.

"Tuttavia, è importante per noi l'interazione con gli USA, ove possibile, pertanto, creare una sorta di "quasi-blocco" contro Washington è inopportuno" ha detto Korotchenko.

Correlati:

Turchia, ministero Esteri convoca ambasciatori di Russia, Iran e USA
Nucleare, Mosca: impegnati con Guterres per attuazione accordo su Iran
Iran promette reazione pesante alle nuove sanzioni americane
Tags:
Collaborazione con la Russia, Coalizione, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik