07:26 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
435
Seguici su

Secondo i media turchi, il Patriarcato armeno di Turchia e la comunità ebraica turca si sono schierati a favore dell'operazione "Olive Branch" avviata dalle forze armate turche nella città siriana di Afrin e si augurano il successo della campagna.

In una dichiarazione scritta del Patriarcato armeno, guidata dall'84° Patriarca 84a della comunità armena ortodossa di Istanbul Mesrob II Mutafyan, si recita quanto segue: "Noi, a nome del Patriarcato armeno di Turchia, ci auguriamo il successo delle forze armate turche nell'operazione "Olive Branch" e preghiamo per porre fine al terrorismo, per instaurare la pace  nella nostra regione, la moderazione e la tranquillità di cui ha bisogno tutta l'umanità. Crediamo sinceramente che l'onnipotente Dio che ha creato tutte le cose viventi, ci ha dato la sua benedizione sacra. Con questa fede durante tutti i riti di culto nelle nostre chiese, come sempre, pregheremo per il bene della Repubblica di Turchia. Che il Signore accolga le nostre preghiere".

​Anche la comunità ebraica in Turchia ha rilasciato una dichiarazione scritta a sostegno dell'operazione ad Afrin. "La nostra comunità vuole il successo delle forze armate turche nell'operazione "Olive Branch" e si augura che nella nostra regione e in tutto il mondo prevalgano la moderazione, la tranquillità, l'effettiva cooperazione e la pace", si osserva nella nota.

​A sua volta il portavoce del presidente Erdogan Ibrahim Kalin ha ringraziato le comunità armene ed ebraiche della Turchia per il loro sostegno: "Il patriarcato armeno, la comunità ebraica della Turchia e le sue associazioni hanno sostenuto il nostro esercito e il nostro Stato. Li ringraziamo per questo. In questo spirito di unità c'è la nostra principale forza."

 

Correlati:

Turchia, UNHCR: speriamo che operazione contro curdi non porti a impennata rifugiati
"Nessuna garanzia", l'operazione della Turchia potrebbe non fermarsi ad Afrin
Erdogan esorta gli USA a non violare i confini della Turchia
Lavrov: le azioni unilaterali degli USA in Siria hanno fatto infuriare la Turchia
Curdi siriani svelano cosa vuole ottenere la Turchia ad Afrin
La Turchia avvia operazione militare contro i curdi in Siria (VIDEO)
Mosca invita Turchia e Siria all’autocontrollo
Turchia invia l'esercito in Siria e delinea gli obiettivi dell'operazione militare
Tags:
Curdi, Società, crisi in Siria, YPG, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook