16:24 22 Aprile 2018
Roma+ 21°C
Mosca+ 2°C
    Veduta della città siriana di Afrin controllata da curdi (foto d'archivio)

    Erdogan ha definito l'obiettivo dell'incursione ad Afrin

    © REUTERS / Mahmoud Hebbo
    Mondo
    URL abbreviato
    340

    La Turchia libererà Afrin dai terroristi, i siriani potranno tornare a casa. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

    Come ha detto il leader turco, il paese non cambierà i suoi piani riguardo le operazioni ad Afrin.

    "La Turchia non rivedrà i suoi piani per le operazioni ad Afrin, prenderà il controllo come è stato nell'operazione "Scudo dell'Eufrate", così i siriani potranno tornare" ha detto. 

    Il 20 gennaio il Quartiere Generale turco ha annunciato l'operazione "ramo d'ulivo", rivolta contro le Forze di autodifesa curde e il partito dell'Unione Democratica ad Afrin. Come ha dichiarato il primo ministro turco Bilal Yildirim, l'operazione sarà condotta in quattro fasi prima della creazione di una zona di 30 chilometri di sicurezza al confine.

    Correlati:

    Erdogan annuncia la "fuga dei terroristi" da Afrin
    Curdi siriani dichiarano di resistere all'offensiva dell'esercito turco ad Afrin
    Siria, ministero Difesa russo ordina alle sue truppe di lasciare l'area di Afrin
    Tags:
    curdi, Recep Erdogan, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik