17:01 21 Maggio 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 20°C
    Dmitry Kiselev, direttore generale Rossiya Segonya

    WP: l'ambasciatore USA si tuffa nel ghiaccio per migliorare le relazioni con Mosca

    © Sputnik . Alexey Filippov
    Mondo
    URL abbreviato
    530

    L'ambasciatore americano in Russia John Huntsman ha seguito la tradizione ortodossa, tuffandosi in un buco di ghiaccio nel fiume Istra, riferisce il Washington Post.

    Come osserva il giornale, per questo l'ambasciatore USA ha ricevuto "parere favorevole" dai media russi, nonostante le "imminenti sanzioni".

    L'ambasciatore USA in Russia John Huntsman si è tuffato nell'acqua gelida del fiume Istra nella regione di Mosca in presenza di giornalisti russi, riferisce l'autore dell'articolo del Washington Post, Anton Trojanovskij. In questo modo, l'ex governatore dello Utah ha sperimentato su di sé la tradizione ortodossa del giorno del Battesimo del Signore.

    Questa mossa ha un "significato geopolitico", osserva l'autore: Huntsman ha seguito l'esempio di Vladimir Putin, che ha fatto il bagno nel ghiaccio venerdì. "Questo ci dà la possibilità di conoscere meglio la grande cultura della Russia dall'interno" ha detto Huntsman. Secondo i giornalisti, l'ambasciatore è sicuro che "questa fredda tradizione possa contribuire a scaldare le relazioni russo-americane".

    Grazie a questo, gli USA hanno ricevuto parere favorevole dai media "in un momento in cui le imminenti sanzioni del Congresso minacciano ancora una volta di peggiorare le relazioni russo-americane". La fotografia dell'ambasciatore che esce dall'acqua è finita sul sito del popolare tabloid "Komsomolskaya pravda", sul canale tv 360, dove si è detto che l'ambasciatore ha dimostrato "coraggio russo e cortesia inglese".

    Tuttavia, il coraggio di Huntsman, a quanto pare, non ha fatto una grande impressione sul "principale propagandista del Cremlino" Dmitry Kiselev. Domenica ha criticato il Washington Post per "fake news" sul ruolo della Russia alle elezioni USA e per la violazione delle promesse di non espansione della NATO ad est, e ha anche accusato gli atleti americani che sono riusciti ad eludere la responsabilità per doping.

    "La diplomazia americana è disonesta, anche perfida" ha sottolineato Kiselev.

    Correlati:

    Dmitry Kiselev: basta usare la sigla ISIS
    Ambasciatore USA: lo studio delle tradizioni può risolvere i problemi nelle relazioni
    Ambasciatore USA in Russia entusiasta di partecipare ai bagni dell'Epifania ortodossa
    Tags:
    Tradizioni, ambasciate, Dmitry Kiselev, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik