20:58 17 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
220
Seguici su

La morte di sette cittadini ucraini a seguito di un attacco in un hotel nella capitale afgana di Kabul è stata confermata: lo ha detto lunedì l’ambasciatore ucraino in Tagikistan e Afghanistan, Viktor Nikityuk.

In precedenza i media hanno riferito che nove cittadini ucraini erano rimasti uccisi nell'attacco terroristico a Kabul.

"Ad oggi — ha spiegato il diplomatico —, è stata confermata la morte di sette cittadini ucraini".

Secondo Nikityuk, il console ucraino arriverà sulla scena per chiarire le informazioni nel corso della giornata.

Sabato un gruppo di militanti ha attaccato l'Intercontinental Hotel di Kabul. Secondo i media locali, si teme che oltre 40 persone potrebbero essere rimaste uccise dopo l'attacco, che è durato per 17 ore, mentre le forze di sicurezza sono riuscite a salvare 126 persone, tra cui 41 cittadini stranieri.

Il ministero dell'Interno afgano ha confermato la morte di 18 persone, tra cui 14 afghani.

Correlati:

Altri soldati Usa in Afghanistan. Contro Russia e Cina?
In Afghanistan uccisi 20 combattenti dell'ISIS
Trump: basta soldi per il Pakistan, che li dà ai miliziani in Afghanistan
Afghanistan, doppio attacco suicida: 13 vittime, oltre 50 feriti
Tags:
Afghanistan, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook