20:27 22 Aprile 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 3°C
    La città di Idlib, Siria

    Siria, al via blitz dell'esercito di Assad nella provincia di Idlib

    © REUTERS / Ammar Abdullah
    Mondo
    URL abbreviato
    4270

    Le truppe del governo siriano e le unità della milizia locale hanno iniziato l’operazione per eliminare i militanti del gruppo terroristico Jabhat Fateh al-Sham, che sono stati circondati nella parte orientale della provincia di Idlib.

    Lo ha detto il ministero della Difesa russo.

    "Le truppe del governo siriano e le unità della milizia — si legge in una nota — hanno iniziato a eliminare un gruppo dell'organizzazione terroristica Jabhat Fateh al-Sham, che conta più di 1500 combattenti circondati nella parte orientale della provincia di Idlib. I terroristi sono armati di carri armati, veicoli da combattimento di fanteria, sistemi di artiglieria da campo e mortai".

    Secondo il ministero, nelle ultime 24 ore, le unità dell'esercito governativo siriano sono avanzati di 3,7 miglia a nord dell'aeroporto di Abu Duhur e hanno liberato 24 insediamenti dai militanti.

    Correlati:

    Lavrov: le azioni unilaterali degli USA in Siria hanno fatto infuriare la Turchia
    Siria, ministero Difesa russo: forniture armi USA all’origine dell’operazione turca
    Siria, ministero Difesa russo ordina alle sue truppe di lasciare l'area di Afrin
    Tags:
    Crisi in Siria, Bashar al-Assad, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik