Widgets Magazine
23:41 23 Ottobre 2019
Il ministero degli Esteri a Mosca

Mosca invita Turchia e Siria all’autocontrollo

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
9160
Seguici su

In relazione all'operazione militare turca contro i curdi nel nord-ovest della Siria, Mosca ha invitato le parti alla moderazione. Lo riferisce una nota ufficiale del ministero degli Esteri russo.

"La Russia aderisce a una posizione coerente sulla ricerca di soluzioni in Siria, che si basa sulla conservazione dell'integrità territoriale, il rispetto per la sovranità del paese e di trovare una soluzione politica duratura in conformità con le disposizioni della risoluzione 2254 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli accordi raggiunti nel quadro del processo di Astana sul funzionamento delle aree di de-escalation. A questo proposito, esortiamo le parti a esercitare il reciproco controllo", si legge nella nota.

Lo stato maggiore delle forze armate turche ha annunciato che l'operazione contro i curdi ad Afrin, in Siria, è iniziata alle 16,00 ora locale.

Correlati:

La Turchia avvia operazione militare contro i curdi in Siria (VIDEO)
La Siria di Assad si prepara ad abbattere i caccia turchi
Media: Putin indica a Erdogan i limiti di ciò che è lecito in Siria
Tags:
Controllo, curdi, Operazioni militari, appello, Il Ministero degli Esteri della Russia, Siria, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik