09:16 18 Agosto 2018
Microwave

I forni a microonde minacciano l’umanità

CC BY 2.0 / Chris Kelly / Microwave
Mondo
URL abbreviato
234

I forni a microonde contribuiscono al riscaldamento globale, sono sicuri gli studiosi dell’Università di Manchester. La loro ricerca è stata pubblicata sul sito dell’università.

Secondo gli esperti, nei soli paesi dell'UE, i forni a microonde producono in un anno una quantità di biossido di carbonio paragonabile alle sue emissioni di 6,8 milioni di automobili nello stesso periodo. A questo proposito, gli scienziati hanno concluso che i forni a microonde sono un fattore importante che contribuisce al cambiamento climatico globale.

Secondo loro, il danno principale provocato alla natura è dovuto dalla scarsa efficienza energetica di questi dispositivi. Per ridurre gli effetti nocivi sarebbe necessario insegnare ai consumatori a utilizzarli in modo più efficiente, ad esempio, tenendo conto del tipo di cibo da cucinare per determinare il tempo di cottura e spegnendo gli apparecchi dopo l'uso.

A novembre 2017, più di 15.000 scienziati di tutto il mondo hanno firmato il cosiddetto "Secondo avvertimento per l'umanità", in cui hanno identificato il cambiamento climatico globale come la principale minaccia globale. Secondo loro, dal 1992, questo ha causato una riduzione dell'accesso dell'uomo all'acqua potabile, una riduzione delle aree forestali e la crescita delle "zone morte" oceaniche, che contengono poco ossigeno. Inoltre, in oltre 25 anni il numero di esseri umani sul nostra pianeta è aumentato di due miliardi mentre il numero degli altri mammiferi, pesci, anfibi e rettili si è ridotto del 30%.

Correlati:

Gli scienziati: il riscaldamento globale rafforzerà "l'invasione" di migranti in Europa
“Solo la Russia beneficerà del riscaldamento globale”
Alla Terra resta poco tempo prima del super-riscaldamento
Bloomberg spiega perchè il riscaldamento globale è vantaggioso per la Russia
Tags:
Cambiamenti climatici, riscaldamento globale, cambiamenti climatici, Cambiamenti climatici, Università, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik