12:45 21 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 18°C
    Sistema lanciafiamme pesante TOS-1A Solntsepek

    Media tedeschi rivelano le “armi infernali” della Russia

    © Sputnik . Evgeny Biyatov
    Mondo
    URL abbreviato
    1131

    In Russia è apparsa una nuova variante di uno degli armamenti più temibili della Russia, il sistema lanciarazzi incendiario multiplo TOS-1 scrive la testata tedesca Stern.

    Si osserva che in Russia è apparsa la nuova variante, il TOS-2, la quale verrà installata sul telaio cingolato Armata e sui telai su ruote per una maggiore mobilità, probabilmente sulla piattaforma universale Boomerang, della quale è già in produzione il primo prototipo.

    Inoltre si comunica che il lanciarazzi non ha analoghi all'estero, ad esclusione della Siria dove il TOS-1 viene usato dalle forze governative. Il sistema lanciarazzi è formato da 30 tubi lanciatori dai quali vengono lanciati dei razzi.  La particolarità di questo sistema è il tipo di razzi lanciati, infatti questi ultimi possono essere armati con testate termobariche che, se lanciate contemporaneamente, sono in grado di creare il cosiddetto effetto della "bomba aerosol" che provoca una colossale onda d'urto a causa del vuoto d'ossigeno che viene a crearsi. Da questo effetto, osserva il giornale, è impossibile salvarsi nemmeno all'interno delle fortificazioni sotterranee: trincee e bunker. Inoltre, le "armi infernali" della Russia sono in grado di eliminare i campi minati.

    Secondo la pubblicazione, il nuovo sistema sarà consegnato già dal 2018 al 2025.

     

     

    Correlati:

    Il lanciafiamme TOS-1A "Solntsepek" in azione (VIDEO)
    Esercitazioni del lanciarazzi multiplo TOS-1A
    Il lanciarazzi pesante TOS-1A
    Lanciarazzi multiplo TOS-1A
    Tags:
    Armamenti, armamenti, Artiglieria pesante, Lanciarazzi, Il Ministero della Difesa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik