00:28 21 Agosto 2018
Apple logo

Media: i russi preparano causa contro Apple per rallentamento vecchi iPhone

© AP Photo / Mark Lennihan
Mondo
URL abbreviato
140

I russi stanno preparando delle azioni legale contro la Apple dopo che la notizia che il colosso di Cupertino ha deliberatamente rallentato i vecchi modelli di iPhone. Lo riferiscono i media russi.

Le azioni legali saranno condotte contro la Apple dagli avvocati di NLF Group e Lex Borealis, che rappresentano gli interessi dei possessori degli smartphone.

"Abbiamo un primo pool di parti civili, una decina di persone che, nel caso di successo, potrebbero arrivare a qualche centinaio", ha detto Maxim Karpov del NLF Group. La sua società prevede di finanziare le spese legali in cambio di una quota della compensazione finanziaria, il cui valore, presumibilmente, sarà pari a decine di milioni di rubli.

Il compito principale degli avvocati è riconoscere il "deterioramento illegale delle proprietà del consumatore".

Allo stesso tempo, la Apple ha spiegato che il rallentamento degli smartphone era necessario per prolungare la loro durata.

Alla fine di dicembre, Apple ha ammesso che dal 2016 ha deliberatamente abbassato le prestazioni dei processori iPhone 6, iPhone 6s e iPhone SE. La dichiarazione ha fatto arrabbiare i consumatori: negli Stati Uniti, Israele e Canada nei confronti della società sono state depositate azioni legali collettive, e l'ufficio del procuratore di Parigi ha aperto un'inchiesta sulla società.

Correlati:

Cybersecurity, Apple: tutti Mac e Ios affetti da vulnerabilità
La Corea del Sud serve agli USA come la Samsung alla Apple
Scienza, i prodotti Apple sono diventati una nuova religione
Tags:
iphone, Causa, Apple, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik