03:56 13 Dicembre 2018
Gasdotto Turkish Stream

In Turchia inizia la costruzione del terminale di ricezione del Turkish Stream

© Foto: turkstream.info
Mondo
URL abbreviato
2190

La costruzione del terminale di ricezione del gasdotto Turkish Stream è iniziata nella zona del villaggio Kıyıköy sulla costa del Mar Nero della Turchia in Europa, ha dichiarato in un comunicato ricevuto da RIA Novosti la società South Stream Transport.

South Stream Transport è una filiale di Gazprom, che si occupa della realizzazione del progetto della condotta offshore sotto il fondale del Mar Nero.

"Nel quadro del progetto Turkish Stream il 17 gennaio è iniziata la costruzione del terminale di ricezione di gas nella zona del villaggio Kıyıköy in Turchia" si legge nel comunicato.

La "Gazprom" il 7 maggio 2017 ha iniziato la costruzione della sezione offshore del gasdotto Turkish Stream. Il progetto prevede la realizzazione di due linee con una capacità di 15,75 miliardi di metri cubi ciascuno. La prima linea verrà utilizzata per inviare gas ai consumatori turchi, e si prevede che entrerà in funzione a marzo 2018; la seconda linea, che inizierà a funzionare nel 2019, avrà fine di esportare gas ai paesi dell'Europa del sud e del sud-est.

Correlati:

Proseguono a pieno ritmo i lavori per il gasdotto Turkish Stream
Esperto USA: Turkish Stream diventa progetto geopolitico
Gazprom termina i lavori di costruzione della parte russa di Turkish Stream
Mosca e Ankara fanno progressi nei negoziati per il Turkish Stream
Tags:
Turkish Stream, Gas, Turkish Stream, gasdotto, Costruzione Turkish Stream, forniture di gas, Turkish Stream, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik