15:57 23 Ottobre 2018
Staffan de Mistura, inviato delle Nazioni Unite per la Siria

Ministero esteri Siria: De Mistura non è in grado di condurre i negoziati

© REUTERS / Pierre Albouy
Mondo
URL abbreviato
5160

L'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Repubblica Araba Siriana, Staffan de Mistura, non è adatto a guidare il processo di pace siriano, ha affermato il Ministro degli esteri siriano Faisal Mikdad.

"De Mistura non è adatto per il ruolo del capo del processo di pace in Siria" ha detto Mikdad a Sputnik.

Secondo lui, sull'atteggiamento di de Mistura influisce molto la sua posizione sui piani per il Congresso del dialogo nazionale della Siria a Sochi, al quale parteciperanno "1.500 siriani, inclusa l'opposizione".

De Mistura non è zelante nel voler risolvere la crisi siriana. Penso che le incertezze del rappresentante speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite in merito alla partecipazione al congresso a Sochi indicano la sua irresponsabilità, che contraddice il suo incarico. La comunità internazionale dovrebbe ritenerlo responsabile di questo" ha detto il diplomatico siriano, aggiungendo che a Damasco si ritiene che il Congresso di dialogo nazionale dovrebbe" essere il primo passo per il ritorno alla sicurezza e alla stabilità in tutta la Siria".

Il conflitto armato si protrae in Siria da marzo 2011. I negoziati per la risoluzione si svolgono nelle sedi di Ginevra e Astana. L'ottava udienza dei colloqui inter-siriani a Ginevra, durati tre settimane, si è conclusa il 14 dicembre con accuse reciproche di entrambe parti. Contrariamente alle alte aspettative, l'incontro non ha portato risultati visibili, i negoziati diretti tra le delegazioni del governo e l'opposizione unita non sono mai iniziati. De Mistura ha definito il round di negoziati "un'occasione d'oro perduta" e ha sottolineato che entrambe le parti hanno creato un'atmosfera negativa e irresponsabile nei colloqui, imponendo costantemente precondizioni.

Il Congresso del Dialogo Nazionale Siriano si terrà dal 29 al 30 gennaio a Sochi. Il Rappresentante speciale del Presidente russo per la Siria, Alexander Lavrentiev, ha osservato in precedenza che al forum, che dovrà avviare il processo di lavoro sulla nuova costituzione siriana, sarà data la parola a tutti: al governo e all'opposizione interna, esterna e armata. De Mistura è stato invitato al Congresso, ma finora si è astenuto dal commentare la questione. Secondo lui, dovrà prima consultarsi con il Segretario generale delle Nazioni Unite.

Correlati:

A Ginevra iniziate le discussioni tra Russia e USA sul trattato degli euromissili
Diplomatico russo spiega il nulla di fatto ai negoziati “Ginevra-8” sulla crisi siriana
Ai colloqui di Ginevra l'uscita di Assad non è in discussione
Siria, delegazione governo arriverà domani a Ginevra
Tags:
conflitto, Relazioni Internazionali, relazioni diplomatiche, Conflitto in Siria, Negoziati di Astana sulla Siria, Negoziati di Ginevra, Conflitto in Siria, ONU, Staffan de Mistura, Ginevra
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik