15:46 21 Gennaio 2018
Roma+ 16°C
Mosca-2°C
    Artiglieria turca al confine siriano

    Turchia schiera carri armati e mezzi militari al confine con la Siria

    © AFP 2018/ BULENT KILIC
    Mondo
    URL abbreviato
    7025

    Ankara ha inviato un convoglio di mezzi militari, compresi i carri armati, al confine con la Siria nella provincia meridionale di Hatay, riferisce l'agenzia di stampa turca Anadolu.

    Una fonte nelle forze armate turche ha riferito all'agenzia che i carri armati sono stati inviati per rafforzare le unità dell'esercito al confine. I giornalisti dell'Anadolu hanno ripreso le immagini di un gruppo di 5 carri armati caricati sui camion.

    ​In precedenza Ankara aveva ripetutamente condannato Washington per il sostegno militare alle milizie curde YPG, che la Turchia considera un'organizzazione terroristica legata al Partito dei Lavoratori del Kurdistan.

    Correlati:

    Erdogan: i curdi sono amici della Turchia
    Turchia, Erdogan contro Washington: nessuno fornirà armi ai curdi
    Erdogan non esclude di colpire di nuovo i curdi in Iraq e in Siria
    Siria, Erdogan: metà delle armi consegnate dagli USA ai curdi finite nelle mani di ISIS
    Diktat di Erdogan agli USA: “o noi o i curdi”
    Trump: notificata ad Erdogan la revisione del sostegno degli alleati in Siria
    Tags:
    Curdi, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, crisi in Siria, PKK, YPG, Esercito, Donald Trump, Recep Erdogan, Medio Oriente, Siria, Turchia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik