07:55 21 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-7°C
    Veduta di Praga

    Elezioni presidenziali in Repubblica Ceca

    © Sputnik. Vladimir Vyatkin
    Mondo
    URL abbreviato
    240

    Il primo turno delle elezioni presidenziali si terrà venerdì e sabato. Ci sono nove candidati per la presidenza del paese, ma la lotta principale secondo i sondaggi avverrà tra Miloš Zeman e Jiří Dragos.

    Nove sono i candidati che ambiscono alla carica di capo di stato, ma la lotta principale, secondo i sondaggi, si svolgerà tra l'attuale presidente Milos Zeman e Jiri Dragos, ex capo dell'Accademia Ceca delle scienze.

    Zeman è sostenuto principalmente dagli elettori di sinistra, mentre i suoi rivali cercano il sostegno degli elettori dei partiti di destra.

    Ecco il parere del politologo Josef Mleznek: "Gli oppositori di Zeman stanno combattendo per i voti degli altri elettori. Si rivolgono agli elettori liberali delle città. Questo vale per Jiri Dragosh, Michal Gorachek e Pavel Fisher. Un altro candidato, Miroslav Topolanek, punta agli elettori del Partito Democratico Civile, del quale è stato presidente, ma in ogni caso, non sono quegli elettori che sostengono Zeman ".

    Se nessuno dei candidati riceverà più del 50% dei voti nel primo turno, si terrà il secondo turno tra due settimane. Alle urne sono chiamati oltre otto milioni di elettori, ed il mandato presidenziale in Repubblica Ceca ha la durata di cinque anni.

    Correlati:

    Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca rifiutano l'euro
    Repubblica Ceca, affondo del presidente Zeman contro la UE sul terrorismo
    Repubblica Ceca, Zeman nomina ufficialmente Babiš primo ministro
    Repubblica Ceca, presidente Zeman smentisce teorema “propaganda russa” nelle elezioni
    Tags:
    elezioni, elezioni, Elezioni, Milos Zeman, Repubblica Ceca
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik