15:47 21 Gennaio 2018
Roma+ 16°C
Mosca-2°C
    Soldati francesi

    Circa 300 soldati francesi si sono uniti al battaglione della NATO in Lituania

    © AFP 2018/ KENZO TRIBOUILLARD
    Mondo
    URL abbreviato
    8312

    Un contingente militare francese di circa 300 soldati si è unito al battaglione internazionale della NATO, di stanza in Lituania, ha dichiarato giovedì il servizio stampa del Ministero della difesa della repubblica baltica.

    "I soldati francesi che hanno servito nel gruppo di combattimento del battaglione multinazionale della Nato in Estonia nel 2017, prederanno servizio nel battaglione internazionale della NATO in Lituania. La struttura del contingente francese include 300 soldati, di cui circa 200 formeranno una compagnia di fanteria meccanizzata e 100 militari si occuperanno di svolgere compiti amministrativi e logistici" ha detto il ministero.

    Secondo il Ministro della difesa lituano Raimundas Karoblisa, "il contingente francese nel battaglione della NATO dimostra la solidarietà e l'unità dei membri dell'alleanza." Come notato nel Ministero, i militari francesi, insieme ad altri gruppi militari serviranno come parte della brigata meccanizzata di terra dell'esercito lituano Lupo di ferro a Rukla".

    Secondo il Ministero, il contingente dell'esercito francese è arrivato in Lituania mercoledì. "Si prevede che le truppe francesi si tratterranno otto mesi in Lituania e a fine febbraio, il contingente francese sarà pronto per partecipare alle esercitazioni del gruppo di battaglia del battaglione della NATO" ha rilevato nel Ministero della difesa.

    Il Ministero ha aggiunto che il contingente militare francese è arrivato in Lituania con il suo equipaggiamento da combattimento, che comprende quattro carri armati Leclerc e nove veicoli da combattimento della fanteria VBCI.

    Dopo l'arrivo del contingente francese il battaglione NATO in Lituania conterà più di 1200 militari. Come notato dal Ministero della difesa, quest'anno la Repubblica Ceca prevede di unirsi al gruppo di combattimento del battaglione della NATO.

    Al vertice di Varsavia nel 2016 l'Alleanza Atlantica ha deciso di dispiegare in Lettonia, Lituania, Estonia e Polonia, su richiesta di questi paesi, battaglioni multinazionali a rotazione. Il Ministro della difesa russo Sergey Shoygu in precedenza ha riferito che il raggruppamento della NATO alle frontiere della Russia è triplicato in 10 anni, e ai confini occidentali è aumentato di otto volte. Nel mese di giugno il presidente russo Vladimir Putin in un'intervista con il regista Oliver Stone nel film mostrato sul canale Showtime, ha detto che l'espansione della NATO e il dispiegamento di un sistema di difesa antimissile in Europa sta costringendo la Russia ad adottare misure di risposta. 

    Correlati:

    In Polonia al via esercitazioni militari di “guerra ibrida” con nuovo battaglione NATO
    Il battaglione della NATO ha preso servizio in Estonia
    Lettonia, il primo battaglione della NATO potrebbe arrivare in primavera
    Tags:
    missione Nato, Espansione NATO, NATO, Presenza militare NATO, NATO, battaglione, Rafforzamento potenziale NATO, Presenza NATO nell'area post-sovietica, Il Ministero della Difesa, NATO, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik