00:35 13 Dicembre 2018
OSCE

La Russia conta sul ruolo costruttivo della presidenza italiana in seno all'OSCE

© Foto : OSCE/Curtis Budden
Mondo
URL abbreviato
130

La Russia conta sul ruolo costruttivo della presidenza italiana nell’OSCE nella promozione di una soluzione pacifica in Ucraina orientale, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'OSCE Alexandr Lukashevich.

Nel 2018, la presidenza dell'organizzazione è stata trasferita all'Italia.

Lukashevich ha sottolineato che la Russia condivide pienamente l'intenzione dell'Italia di proseguire gli sforzi dell'OSCE per risolvere i conflitti regionali, principalmente la crisi nell'est dell'Ucraina.

"Contiamo sul ruolo costruttivo della presidenza dell'OSCE nel promuovere una soluzione pacifica. È necessario il pieno sostegno del gruppo di contatto come base nei negoziati diretti delle parti in conflitto: Kiev, Donetsk e Lugansk. La chiave per il ritorno della pace nel Donbass è la piena attuazione degli accordi di Minsk approvati dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite" ha detto Lukashevich giovedì durante la riunione del consiglio permanente dell'organizzazione.

Egli ha sottolineato che per ottenere un cessate il fuoco, è necessario la ritirata delle armi e l'attuazione di tutto il pacchetto politico: la garanzia di uno status speciale per il Donbass, la riforma costituzionale, l'amnistia e le elezioni locali.

"Inoltre, la presidenza garantirà un lavoro davvero oggettivo e imparziale della missione di monitoraggio speciale dell'OSCE in Ucraina" ha detto il rappresentante permanente russo.

La Russia spera che l'Italia all'OSCE utilizzerà efficacemente il dialogo per una avvicinamento delle parti e per cercare delle risposte comuni alle sfide, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'OSCE Alexandr Lukashevich.

"Siamo d'accordo che oggi il compito della rinascita è di fondamentale importanza per l'Europa nello spirito di Helsinki; e il ritorno della fiducia tra i paesi dell'OSCE. Speriamo che la diplomazia italiana con la sua solita grazia, intuizione e sensibilità potrà utilizzare in modo efficace la capacità di dialogo dell'OSCE per superare le controversie, cercare accordi e trovare risposte di consenso alle sfide comuni" ha detto Lukashevich durante una riunione del consiglio permanente dell'organizzazione.

A detta sua allo stesso tempo la Russia spera che l'Italia manterrà la continuità delle presidenze precedenti di Germania e Austria e continuerà il dialogo sull'interdipendenza economica.

Correlati:

L'OSCE critica l'espulsione di un giornalista russo dalla Lettonia
Russia al consiglio OSCE: attenzione alla libertà dei media
Donbass, Mosca: Peacekeepers Onu operino a sostegno missione Osce
OSCE, giovedì probabile incontro Lavrov-Tillerson
Tags:
donbass, Politica, politica, Bombardamenti nel Donbass, OSCE, Ucraina, Donbass, Donbass, OSCE, Alexandr Lukashevich, Donbass, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik