14:18 19 Aprile 2019
La bandiera turca

In Turchia il 2018 è l’anno dedicato a Troia

© AFP 2018 / OZAN KOSE
Mondo
URL abbreviato
861

Nella città turca di Canakkale e nell'antica città di Troia, nel nord-ovest del paese, si sono svolti eventi festosi in occasione della dichiarazione delle autorità turche dell'Anno di Troia. Lo riferisce RIA Novosti.

"Troia è una fonte di ispirazione per intere civiltà, la madre della mitologia, il centro dell'incontro e della lotta tra Oriente e Occidente, ha un patrimonio unico. Vogliamo non solo preservare queste antiche pietre, che abbiamo ereditato, ma anche trasformare questo luogo in un museo e un centro turistico mondiale", ha affermato il governatore di Canakkale Orhan Tavly.

Il ministro turco della Cultura e del Turismo, Numan Kurtulmush, ha fatto sapere che a Troia verrà creata una zona turistica speciale.

"Nell'ambito dell'Anno di Troia organizzeremo concerti di musica sinfonica, spettacoli teatrali su Troia in Turchia e in tutto il mondo. Parteciperemo a dozzine di mostre, dove il tema principale sarà Troia. Le università condurranno ricerche. Saranno realizzati cortometraggi tematici", ha sottolineato il ministro.

Nel 2018 si celebra il ventesimo anniversario dell'inclusione di Troia nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Correlati:

Turchia dà il via ad inchiesta contro 4 Paesi europei per islamofobia
Turchia tende la mano alla Germania per superare la crisi diplomatica
Erdogan: Turchia stanca per i negoziati di adesione all'UE
Tags:
beni culturali, Eventi, Unesco, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik