Widgets Magazine
22:22 19 Ottobre 2019
Ungheria

Le autorità ungheresi hanno fatto una grossa multa al partito "Jobbik"

© Sputnik . Yuri Kaver
Mondo
URL abbreviato
125
Seguici su

Budapest ha ufficialmente imposto una multa al partito dell'estrema destra "Per una Ungheria migliore". L'associazione politica, nota anche come "Jobbik", è stata obbligata a pagare entro due settimane 1,29 milioni di dollari.

I nazionalisti ungheresi sono indignati. 

Questa decisione è stata presa dall'Ufficio di revisione dei conti dell'Ungheria: ufficialmente a causa di violazioni di natura finanziaria. Tuttavia, la dirigenza del partito ha accusato personalmente il governo e il Premier Viktor Orban di fare pressione sull'opposizione politica.

Nel movimento "Per una migliore Ungheria" sono sicuri che la multa è stata imposta per i manifesti antigovernativi nel quadro della campagna elettorale. E' stata finanziata dal magnate dei media ungherese Lajos Shimichkoy, in precedenza uno dei principali alleati di Orban, ma a causa di disaccordi è passato all'opposizione.

"La decisione di multare il nostro partito è motivata politicamente" ha detto il rappresentante del partito "Per una Ungheria migliore" János Volner. Voglio chiarire che non abbiamo tutti quei soldi, questa multa mette a rischio l'esistenza del partito stesso".

Il Movimento per un'Ungheria migliore ha un evidente inclinazione nazionalista. Nonostante questo, le sue idee sono molto popolari in Ungheria. Oggi il partito è una delle tre maggiori associazioni politiche del paese.    

Correlati:

Ungheria, premier Orban chiama i migranti "invasori musulmani"
Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca rifiutano l'euro
Migranti, commissione UE deferisce l'Ungheria per norme anti Soros
Ungheria, convocato al ministero degli Esteri l'ambasciatore degli Stati Uniti
Tags:
politica interna, politica interna, politica, Sanzioni, multa, classe politica, Partiti, Viktor Orban, Ungheria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik