02:21 06 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
9301
Seguici su

Le forze occidentali nel corso degli ultimi 700 anni hanno condotto nei confronti del popolo serbo una politica di genocidio, ha dichiarato il regista serbo Emir Kusturica alla cerimonia di consegna dei premi di stato della Repubblica Srpska e Bosnia Erzegovina.

"Per sette secoli l'Occidente ha condotto una specie di genocidio contro il nostro popolo. Questo genocidio è continuato sotto Napoleone, che ha capito che l'influenza russa sul Danubio era un problema enorme per tutta l'Europa occidentale, e per i suoi piani di conquistare la lontana Siberia, riunì 600.000 soldati e andò Russia; ne tornarono solo 30.000" ha detto Kusturica.

Il regista ha osservato che dopo l'arrivo di Napoleone e Austria-Ungheria, i serbi hanno subito di tentativi di essere divisi con i "fratelli slavi". A questo proposito, ha esortato, "è estremamente importante mantenere la nostra idea di libertà attraverso la conservazione della lingua, la conservazione della nostra chiesa e soprattutto della Repubblica Srpska, che è il punto più occidentale abitato dal popolo serbo."

Emir Kusturica ha invitato i serbi a resistere alla perdita della memoria storica, esortando a conservare la storia, la cultura, la lingua e la religione, e si è congratulato con il Presidente della Repubblica Srpska Milorad Dodik in occasione della Giornata della Repubblica.

Martedì 9 gennaio, la Repubblica Srpska celebra il 26 ° anniversario della sua formazione. Alle celebrazioni nella capitale Banja Luka prenderanno parte l'ex presidente della Serbia, Tomislav Nikolic, il capo della Chiesa ortodossa serba il patriarca Irinej e il capo dell'Abkhazia Raul Khajimba.

Ricordiamo che a luglio Kusturica ha detto alle frontiere russe ci sono le forze militari della NATO, molto più pericolose di quelle dei nazisti. Ha definito inoltre Vladimir Putin un eroe e alla fine del 2016 ha dichiarato che il presidente russo ha introdotto un equilibrio nella politica mondiale.

Correlati:

Emergenza profughi, la Serbia rafforza i controlli ai confini
Kosovo, Serbia: Mosca faccia da mediatore in colloqui con Pristina
Presidente della Serbia ha promesso di non imporre mai sanzioni contro la Russia (VIDEO)
S-300, Buk-M2...quale sistema anti-missile russo sceglierà la Serbia?
Tags:
Genocidio, genocidio, Guerra, NATO, Napoleone, Emir Kusturica, Vladimir Putin, Serbia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook