Widgets Magazine
18:15 21 Ottobre 2019
Caccia cinese Su-30 e bombardiere cinese H-6K

Nel canale della Manica inviata fregata britannica per scortare navi russe

© AP Photo / Shao Jing/Xinhua
Mondo
URL abbreviato
6013
Seguici su

La nave della Marina britannica Westminster è stata inviata nel canale della Manica per accompagnare un gruppo di navi da guerra russe, ha riferito il ministero della Difesa del Regno Unito.

E' accaduto quando le navi russe sono entrate "nella zona di interesse nazionale" del paese, ha detto in una dichiarazione il portavoce ufficiale del dipartimento. Il ministero della Difesa inglese osserva che ciò che accade non è possibile definirlo un incidente e l'invio di una nave da scorta è la procedura in questi casi.

Non è il primo caso simile. Alla fine di dicembre, la nave della Marina Tyne è stata inviata per scortare nel Canale una nave russa, che, secondo la controparte britannica, poteva raccogliere informazioni di intelligence. Due giorni dopo, la fregata britannica St. Albans ha accompagnato la nave russa Admiral Gorshkov, quando si trovava nei pressi delle acque territoriali britanniche nel mare del Nord.

Poi il Ministro della difesa britannico Gavin Williamson ha detto che "non ha esitato a proteggere le acque britanniche e non si tollera alcuna forma di aggressione".

A dicembre per la sorveglianza di due navi da guerra russe, la Gran Bretagna ha inviato l'elicottero Wildcat. Un paio di volte all'anno i caccia britannici accompagnano in volo aerei militari russi, che si avvicinano ai confini della Gran Bretagna. 

Il ministero della Difesa russo ha più volte sottolineato che tutti i voli degli aerei russi vengono eseguiti in stretta conformità delle regole per l'utilizzo dello spazio aereo sopra le acque neutrali, non violano i confini di altri stati.

Correlati:

Ritorsione Usa, negate le armi alla scorta di Erdogan
Lituania: aviazione NATO scorta aerei russi due volte in una settimana
La Marina militare britannica scorta sottomarino russo nella Manica
Tags:
Schieramento aerei da caccia, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik