20:43 18 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-5°C
    Crimea

    Esperto militare: perchè un aereo spia americano volava in Crimea

    © Sputnik. Artem Kreminsky
    Mondo
    URL abbreviato
    4115

    Il direttore del Centro strategico di congiuntura Ivan Konovalov ha detto in un'intervista a RT, perché, a suo avviso, in prossimità della costa della Crimea era di pattugliamento un aereo anti-nave della Marina americana, un Boeing P-8A Poseidon.

    "L'obiettivo è evidente, è l'intelligence militare della moderna infrastruttura in Crimea, che è potente, il governo russo non nasconde", ha dichiarato.

    Secondo lui, la penisola è "una fortezza fortificata", sul suo territorio si trova un  raggruppamento di truppe, composto da tutti i componenti: terrestri, contraerei, anti-aerei.

    In precedenza la risorsa Mil Radar ha osservato lo spostamento dell'aviazione militare, ha riferito che il Boeing P-8A Poseidon dell'intelligence era operativo sul mar Nero in Crimea. L'aereo è decollato dalla base militare di Sigonella in Sicilia.

    Correlati:

    Crimea: quanti turisti visiteranno la penisola nel 2018
    Crimea risponde al generale ucraino sulla vulnerabilità del nuovo ponte con la Russia
    Crimea e Russia unite dal ponte
    Tags:
    Boeing, Boeing, Crimea
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik