11:02 20 Giugno 2019
U.S. President Donald Trump speaks at the Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) CEO Summit at the Aryana Convention Center in Danang, Vietnam, Friday, Nov. 10, 2017

Trump: Clinton in combutta con l'FBI e con la Russia

© AP Photo / Mark Schiefelbein
Mondo
URL abbreviato
10103

Il presidente Donald Trump ha accusato l'ex segretario di stato Hillary Clinton di essere collusa con l'FBI e la Russia. Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.

"Ora dicono che è confermata la collusione con la Russia, è un inganno completo, l'unica che ha avuto luogo è legata a Hillary Clinton con l'FBI e la Russia, i media che diffondono fake news, e questo libro falso, senza analisi: attaccano su tutti i possibili fronti. Avrebbe fatto meglio a vincere le elezioni. Triste!" ha sottolineato il capo dello stato. Quando parla di "libro fasullo" il presidente ha in mente il lavoro di Michael Wolff, "il fuoco e la rabbia: all'interno della Casa Bianca di Trump". In esso, in particolare, si dice che Trump non fosse pronto per la sua vittoria alle elezioni.

​Gli avversari politici del Partito Democratico sostengono che nel 2016 Trump ha vinto le elezioni presidenziali grazie all'intervento di hacker russi. Il capo dello stato smentisce categoricamente. Mosca ha ripetutamente smentito di aver sostenuto alcun candidato durante la campagna elettorale. 

In precedenza il giornale The Hill ha riferito che l'FBI ha avviato una nuova indagine nei confronti di Hillary Clinton. Gli investigatori vagliano la sua attività nella fondazione di beneficenza, la Clinton Foundation mentre guidava il dipartimento di stato.

Correlati:

Nuova indagine dell'FBI nei confronti della Clinton, dicono i media
Simonyan ha oscurato Hillary Clinton nella lista delle donne più influenti di Forbes
Trump: i Clinton hanno permesso alla Nord Corea di armarsi
Tags:
dichiarazione, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik