23:22 21 Ottobre 2018
La bandiera nordcoreana al confine tra le due Coree

La Corea del Nord accetta la proposta di negoziati della Corea del Sud

© AFP 2018 / SAUL LOEB
Mondo
URL abbreviato
4131

La Corea del Sud e quella del Nord terranno i colloqui la prossima settimana, ha annunciato il ministero per gli Affari dell'unificazione nazionale della Repubblica di Corea.

Come annunciato in una conferenza stampa dal rappresentante Peck Tae-Hyun, venerdì Pyongyang ha inviato a nome del presidente del Comitato per la riunificazione pacifica della patria Li Son Kwon, un messaggio telefonico che riferisce che invierà il 9 gennaio una delegazione per i negoziati che si terranno nella parte sud della zona demilitarizzata al punto dei negoziati, Panmunjom.

I temi principali dei colloqui saranno le relazioni bilaterali, compresa la cooperazione durante la preparazione per i Giochi Olimpici. In caso di raggiungimento di un accordo le due parti dovranno discutere con il comitato olimpico Internazionale. Gli ultimi colloqui risalgono a dicembre 2015.

Mercoledì il leader Kim Jong-un ha dato l'ordine di aprire la "linea calda" per lungo tempo non utilizzata tra Pyongyang e Seul. Lo stesso giorno i rappresentanti della Corea del Nord e della Repubblica di Corea si sono messi in comunicazione telefonica. 

 

Correlati:

Seul sarà in stretto contatto con Washington per stabilire dialogo con Corea del Nord
Corea del Nord, media: test missile balistico fallisce e colpisce una città
Corea, Trump: il mio pulsante nucleare è più potente, e funziona
Tags:
Negoziati, Situazione della penisola coreana, negoziati, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik