10:58 20 Giugno 2019
India's Oil and Natural Gas Corporation is eager to invest $5 billion in Russian projects

La Polonia vuole il contratto russo per il gas senza riferimento al prezzo del petrolio

© Sputnik . Pavel Palamarchuk
Mondo
URL abbreviato
10222

La Polonia può firmare un nuovo contratto per la fornitura di gas russo solo nel caso in cui non sarà legato al prezzo del petrolio.

Lo ha detto il capo della compagnia petrolifera polacca PGNiG Maciej Vozhnjak in un'intervista rilasciata al Dziennik Gazeta Prawna.

"Non possiamo ripetere gli errori che hanno messo la Polonia in una posizione di svantaggio, non accettiamo più un contratto, che comprende posizioni negative ed obsolete, stretto da più di 20 anni, la formula del costo è strettamente legata al prezzo del petrolio" ritiene il dirigente, che ha sottolineato che il nuovo contratto non verrà stipulato a lungo termine. Inoltre, in esso non deve essere discussa una "grande quantità di gas".

L'attuale contratto per la fornitura di gas naturale scade nel 2022. La Polonia lo ritiene svantaggioso. All'inizio di settembre, il ministro dell'Energia del paese Krzysztof Tchorzewski ha dichiarato che per discutere un nuovo accordo sul gas con la Russia è ancora troppo presto. La Polonia ogni anno consuma circa quindici miliardi di metri cubi di gas, di cui dieci miliardi li consegna Gazprom.

Nel 2015 a Swinoujscie a nord-ovest della Polonia, hanno inaugurato un terminale per il gas di scisto con una capacità di cinque miliardi di metri cubi all'anno. Nel mese di giugno 2016 Varsavia ha dichiarato che questo terminale, e il suo gasdotto, collegheranno la Polonia con la Novergia, il che significa che forniranno al paese l'indipendenza dalla fornitura di gas "da est".

Correlati:

Ucraina: nuovi vantaggi nell'acquisto di gas dalla Russia
L'amore per il calcolo: gli europei acquistano il gas russo
NZZ: l'Europa tira un sospiro di sollievo, ripristinato transito di gas russo
Tags:
gas, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik