06:08 12 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
22016
Seguici su

La Russia è diventata più sicura di sé, ma la NATO non vuole una nuova guerra fredda, ed è favorevole a riprendere il dialogo politico con Mosca, ha detto il segretario generale dell'alleanza Jens Stoltenberg in un'intervista con la testata tedesca Deutsche Wirtschafts Nachrichten.

"Dobbiamo considerare il fatto che si tratta di una Russia più decisa. Allo stesso tempo non vogliamo il ripetersi di una guerra fredda e di una corsa agli armamenti, siamo a favore del dialogo politico con Mosca, anche se non è facile" ha detto Stoltenberg.

Si è detto speranzoso circa l'aumento del numero di contatti tra la Russia e la NATO e sull'intensificazione dei legami attraverso i canali militari.

Allo stesso tempo, Stoltenberg ha detto che il mondo sta diventando sempre più pericoloso e ostile, ma allo stesso tempo, secondo il segretario generale della NATO, l'Alleanza Atlantica si sviluppa e diventa più forte.

Correlati:

Stoltenberg chiarisce in cosa le forze armate russe sono più forti della NATO
Le forze della NATO hanno perso la capacità di lotta in mare, ha detto Stoltenberg
Stoltenberg: NATO riconosce diritto della Serbia di condurre esercitazioni con la Russia
Stoltenberg spiega perchè la NATO cambia la struttura di comando
Tags:
Espansione NATO, NATO, Presenza militare NATO, Consiglio Russia-NATO, NATO, Jens Stoltenberg, Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook