Widgets Magazine
06:47 16 Ottobre 2019
Nadia Savchenko

La Savchenko minaccia Kiev di "resa dei conti col sangue" nel caso di una rivoluzione

© Sputnik . Alexey Vovk
Mondo
URL abbreviato
8390
Seguici su

I funzionari saliti al potere "col sangue" dovranno rispondere delle loro azioni, ha detto la deputata del governo ucraino Nadezda Savchenko in onda sul canale NewsOne.

"Vediamo come si evolverà il percorso dell'Ucraina. Se ci sarà una rivoluzione poi quelli che sono saliti al potere col sangue pagheranno con il loro stesso sangue. Spero che questo accadrà, perché sarebbe giusto" ha detto.

Secondo la deputata, tutti coloro che sono saliti al potere dovranno rispondere delle loro azioni, o i funzionari che li sostituiranno si sentiranno impuniti.

Ai primi di dicembre la Savchenko ha definito l'euromaidan un colpo di stato e una "rivoluzione incompiuta". Secondo lei, a seguito degli eventi la classe dirigente del paese è cambiata, ma il sistema di governo è rimasto invariato.

La Savchenko è nota per i suoi commenti taglienti che criticano i suoi colleghi presso il parlamento che nella società. Così, alla fine di maggio dello scorso anno, si recò a piedi nudi ad una udienza del parlamento definendo i deputati studenti pigri e, pochi giorni dopo, ha descritto il lavoro del parlamento con delle parolacce.

Correlati:

Savchenko: l'Europa non è pronta a chiamare la Russia "aggressore"
Savchenko pronta a governare Ucraina con metodi di Pinochet
Deputata Savchenko accusata di preparare un colpo di stato in Ucraina
Tags:
Governo, rivoluzione, governo, Rivoluzione, Rada Suprema, Nadia Savchenko, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik