00:37 21 Maggio 2019
Sergej Aksenov, presidente della Repubblica di Crimea

Crimea, Aksenov estorta a riconoscere ideologia criminale del nazismo ucraino

© Sputnik . Alexei Nikolsky
Mondo
URL abbreviato
6192

Il governatore della Crimea, Sergey Aksenov, commentando l’ennesima marcia a Kiev per l’anniversario della nascita di Stepan Bandera, ha indicato il nazismo una parte integrante dell'ideologia ucraina ed ha esortato a riconoscerne l’ideologia criminale a livello internazionale.

La notte scorsa, più di un migliaio di sostenitori del partito nazionalista ucraino "Svoboda" ha preso parte alla fiaccolata per l'anniversario della nascita del leader dell'Organizzazione dei nazionalisti ucraini, Stepan Bandera, si svolge ogni anno nel centro di Kiev.

"Questo governo ha ancora una volta mostrato al mondo che il nazismo è parte integrante dell'ideologia statale dell'Ucraina", ha scritto Aksenov sulla sua pagina Facebook.

Il governatore della Crimea ha spiegato che le autorità ucraine hanno dedicato a Bandera decine di strade, parchi e piazze in molte città. Aksenov ritiene assolutamente necessario tenere una tempestiva conferenza internazionale in Crimea contro i crimini del nazismo ucraino.

"Credo che sia necessario chiedere l'immediato riconoscimento a livello internazionale della criminalità dell'ideologia nazista ucraina", ha sottolineato il governatore crimeano.

 

Correlati:

Crimea: messaggio di fine anno di Poroshenko "veleno in un involucro nuovo"
Autorità della Crimea regalano un cucciolo a bambina la cui madre scrisse lettera a Putin
Duma lega dichiarazione di Kiev sul ponte della Crimea a consegne di armamenti USA
Tags:
ideologia, crimine, nazismo, Sergej Aksenov, Crimea, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik